Insegna in latta pomodoro marca "Pinocchio" - anni 1940/1950


Dalla collezione Rames Gaiba

Insegna in latta pomodoro marca "Pinocchio" - anni 1940/1950
“Pinocchio – Valtrebbia PC”  in latta litografata, cm. 31 x 12

La stessa ditta Valtrebbia con l’immagine di Pinocchio vendeva anche dei fagioli in scatola.

Si tratta di una azienda di Casaliggio (frazione del comune di Gragnano Trebbiense - Piacenza), in quella provincia che fu per decenni un importante polo di fabbriche di conserve di pomodori.
Costruita dall'impresa edile Fratelli Zanetti di S. Nicolò, cominciò a funzionare nel 1922 con il marchio di fabbrica "Oro". Nel 1932 fu rilevata da Vittorio Ratto che la tenne fino al 1946 quando subentrarono Giuseppe Chiapponi, Giacomo Ferrari, Ettore Bongiorni e Giuseppe Bertoni. Nel 1950 furono ampliati i fabbricati e potenziati i macchinari e avviarono anche lavorazioni di piselli, fagiolini e altri ortaggi e legumi etc. Con i marchi "Pinocchio" e "Marinaio" la rete di vendita fu estesa in tutto il territorio nazionale e molti Paesi esteri. La fabbrica conquistò così una posizione di terza forza in provincia (solo San Polo e a Garinga si lavoravano quantitativi superiori) e attirò l'attenzione della società svizzera Winefood che nel 1975 ne rilevò la maggioranza azionaria. Ulteriormente ammodernata raggiunse i 52.000 mq di cui 12.000 coperti, e la capacità lavorativa di 12.000 quintali di pomodoro nelle 24 ore. Nel 1985 la società decise di sospendere l'attività e i macchinari furono smantellati e acquistati dalla s.r.l. Greci di Radavese (PR). Informazioni tratte dal sito internet:  http://www.giorgiozanetti.ca/pomodori/pomodoripc.html
  

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non potranno essere utilizzati a fini pubblicitari di vendita prodotti.
Non è accettata la condivisione del post a fini pubblicitari.
Il linguaggio deve essere corretto, non offensivo per le persone e per le loro idee.
La responsabilità per quanto scritto nell'area Discussioni rimane dei singoli.

Grazie per l'attenzione.

Rames GAIBA
Email: rames.gaiba@gmail.com

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.