PINOCCHIO E IL MAGO - Memo Martinetti (1940-43). Fiaba "aspirantistica".



MEMO MARTINETTI: "PINOCCHIO E IL MAGO. Fiaba "aspirantistica". Roma, A.V.E. senza data (ma 1940 - 43 circa). In 16° (cm. 16, 5 x 11, 8), pagine 60. Cartoncino editoriale illustrato. Rara fiaba in due atti con un appendice di canti 'pinocchieschi' con pagine di musica.



PREMESSA«La Cosa più bella del mondo» e «Nel Regno della Cortesia» devono essere piaciute ai ragazzi, poiché hanno fatto il giro delle nostre Associazioni. Ciò mi ha tentato a scrivere questa nuova commediola, che dedico con affetto agli Aspiranti d'Italia. Esso s'appassionano al genere umoristico-fiabesco e, appena guidati da una mano esperta, sanno far bene e piacere, non solo ai loro coetanei, ma anche agli adulti.

Invito i miei amici Delegati Aspiranti a non spaventarsi, dopo la prima lettura, per il numero dei personaggi e per eventuali difficoltà di rappresentazione. La fiaba è scritta per le Sezioni modeste e per i Teatri modestissimi. Con un po' di intraprendenza si può ottenere un buon effetto.

Ho una sola speranza: che questo lavoro possa servire a concludere con un ultimo sprazzo di gioia le Feste e le Sagre apostoliche che gli Aspiranti vanno celebrando in ogni città per la conquista dei ragazzi d'Italia.


M.M.
 



Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non potranno essere utilizzati a fini pubblicitari di vendita prodotti.
Il linguaggio deve essere corretto, non offensivo per le persone e per le loro idee.
La responsabilità per quanto scritto nell'area Discussioni rimane dei singoli.

Non è accettata la condivisione del post a fini pubblicitari.
Grazie per l'attenzione.

Rames GAIBA
Email: rames.gaiba@gmail.com

-. -. -. -.

Comments can not be used for selling advertising products.
The language needs to be corrected, not offensive for people and their ideas.
The responsibility for what is written in the discussions remains of individuals.

It has accepted the post sharing for marketing purposes.
Thanks for the attention.

Rames GAIBA
Email: rames.gaiba@gmail.com