Le Avventure di Pinocchio - illustrata con le ceramiche di Marco Bonechi


Reintepretare Pinocchio in immagini potrebbe sembrare ormai poco originale. Tanti di artisti e disegnatori hanno dato la loro versione del volto di Pinocchio, il sempre riconoscibile - nonostante il variare del gusto, degli stili e del livello qualitativo - profilo nasuto, accompagnandolo con un corteo più o meno ampio di personaggi tratti dalla sua storia.

Invece non è inutile darne nuove versioni per immagini, tutt'altro. Questo Pinocchio, che diamo per scontato, ogni persona e ogni lettore deve poterlo leggere come suo. L'artista che vi mette mente e mano si inserisce in questo meccanismo: se ne appropria rappresentandolo con la propria tecnica e il proprio stile, e offre la propria interpretazione ad un potenziale spettatore che la possa riconoscere come vicina a sé. In questo modo, oltre ad arricchire la propria esperienza artistica e la cultura visiva di tutti noi, l'artista salva questo patrimonio comune rappresentato da Pinocchio e dalle sue avventure dal rischio di diventare luogo comune, spoglia vuota.

Ha senso dunque tornare a raffigurare Pinocchio; ha senso che gli artisti giustamente rileggano e rinamirino, con i loro paralleli per immagini, le avventure del burattino.Marco Bonecchi, che in questa edizione affianca al testo la sua particolare interpretazione in ceramica ad altorilievo, ci fa pensare ad un altro grande classico italiano, popolare e colto a seconda dei casi, sempre amato e capillarmente diffuso (proprio come Pinocchio): il presepe. Anche rispetto a questo, come Pinocchio, bambini e adulti, magari in modi diversi, si appassionano, si commuovono, e pensano che il proprio sia il più bello ed espressivo. Ritrovare questo Pinocchio affettuoso e familiare, e al tempo stesso ricco ed articolato, in una forma così pure toscana come la ceramica (attraverso la quale Pinocchio ha già conosciuto interpretazioni prestigiose come quelle di Eugenio Taccini o di Pipo Madè), è una gradita sorpresa ed una lettura da accogliere con simpatia e favore.

FONDAZIONE NAZIONALE
CARLO COLLODI


Pinocchio ingoiato dal pesce-cane, 2008
Terracotta policroma invetriata, cm 46 x 43 x 20 ca. 





Marco Bonecchi nasce a Firenze, vive ed opera a Figline Valdarno - Firenze.


Mastro Ciliegia sorpreso dal legno che parla, 2009
Terracotta policroma invetriata, cm 26 x 24 x 11 ca.


Litigio fra Mastro Ciliegia e Geppetto, 2009
Terracotta policroma invetriata, cm 34 x 37 x 16 ca.


Geppetto costruisce il burattino Pinocchio, 2009
Terracotta policroma invetriata, cm 27 x 21 x 13 ca.


Prime monellerie di Pinocchio, 2010
Terracotta policroma invetriata, cm 49 x 32 x 20 ca.


Geppetto viene arrestato dai Carabinieri, 2010
Terracotta policroma invetriata, cm 37 x 32 x 12 ca


Pinocchio rivceve una catenella d'acqua, 2010
Terracotta policroma invetriata, cm 44 x 35 x 17 ca.


Pinocchio, la Fatina e i dottori, 2010
Terracotta policroma invetriata, cm 21 x 35 x 13 ca.


A Pinocchio si allunga il naso, 2009
terracotta policroma invetriata, cm 27 x 37 x14 ca.


Il paese delle api industriose, 2010
Terracotta policroma, cm 50 x 54 x 20


Pinocchio promette di studiare, 2010
Terracotta policroma invetriata, cm 35 x 33 x 16 ca.


Pinocchio va a scuola, 2009
Terracotta policroma invetriata, cm 29 x 32 x 12


Pinocchio è arrestato dai Carabinieri, 2009
Terracotta policroma invetriata, cm 24 x 23 x 11 ca.


Il Paese dei ballocchi, 2010
Terracotta policroma invetriata, cm 48 x 52 x 15


Pinocchio si accorge delle orecchie di ciuco, 2009
Terracotta policroma invetriata, cm 20 x 21 x 11 ca.


Il ciuchino Pinocchio al circo, 2010
Terracotta policroma invetriata, cm 48 x 50 x 19 ca.


Geppetto e Pinocchio scappano in groppa al Tonno, 2009
Terracotta policroma invetriata, cm 20 x 28 x 8


Pinocchio che gira il Bindolo dell'ortolano, 2010
Terracotta policroma invetriata, cm 50 x 50 x 16


Pinocchio diventa un bambino, 2010
Terracotta policroma invetriata, cm 27 x 26 x 14 ca.


----
Dal libro:

LE AVVENTURE DI PINOCCHIOstoria di un burattino
vista da Marco BonechiPetruzzi Editore
 

Edizione di 1999 esemplari numerati.
La mia è la copia n. 156


Il libro è illustato con 53 panelli in terracotta, ed è stato pubblicato nel novembre 2010 

Nessun commento:

Posta un commento